Translate

martedì 9 gennaio 2018

COME CONTATTARE LA DIVINA SAGGEZZA



Quando avete domande importanti da fare, quando siete incerti sul da farsi, potete chiedere alla saggezza divina,vi espongo di seguito una tecnica che ho imparato in un corso di channeling, molti anni fa.

predisponetevi alla sacralita' della tecnica,centrate la vostra attenzione nel cuore ponete le mani sul cuore, la vostra attenzione è nella zona del cuore,emettete un suono che vi aiutata a centrarvi nel cuore,

io consiglio humming semplicemnete emettete il suono mmmmmm e sentitelo nel cuore.

quando vi sentite connessi al cuore passate all'Hara due centimetri circa sotto ombelico, ripetete humming mmmmm sentitevi connessi all'Hara

ora create con l'immaginazione una linea luminosa che scende dal cielo e connette tutti vostri chakra

e scende dentro alla terra

ora visualizzate una sfera luminoso sopra la vostra testa circa 10 dita questa zona nelle tradizione egizie è chiamato Ka, e ripetete le parole "ka io ti offro tutti i miei chakra" ora lascia che la sfera luminosa dal Ka scenda e si connetta a tutti i chakra dal settimo al primo,

ora in questa fase ripeti " colmo di amore e di desiderio, sono qui in attesa della tua presenza divina

vuoi discendere dentro di me" aspetta fino a che sentirai dentro di te una trasformazione una santa presenza. Ringrazia

quando senti dentro di te la presenza divina , puoi porre la domanda che ti sta a cuore.

per esempio, in questa situazione particolare come ritieni che mi debba comportare?

ascolta la risposta che viene a te



IvanoV Antar Raja


http://divinetools-raja.blogspot.it La Via del Ritorno... a Casa

lunedì 8 gennaio 2018

METTI UNA FETTA DI LIMONE SUL COMODINO PRIMA DI ANDARE A LETTO! SCOPRI PERCHE'...


















I limoni sono un frutto meraviglioso. Il loro ottimo sapore li rende degli ingredienti da utilizzare in cucina. Ciononostante le loro proprietà vanno oltre l’uso culinario, quest’ultimi sono infatti ricchi di proprietà benefiche. E c’è di più! Se metti una fetta di limone vicino al letto, rimarrai sorpreso/a!
Perché dovrei mettere una fetta di limone vicino al letto? Quali sono i benefici per la salute?

1- Migliora la concentrazione

Il profumo del limone può migliorare le nostre prestazioni mentali, aumentare la concentrazione e migliorare la memoria.

2- Riduce lo stress

Secondo una ricerca, l’odore degli agrumi aiuta il nostro cervello a rilassarsi, eliminando lo stress e l’ansia che si accumulati durante il giorno.

3- Ridurre la pressione sanguigna

Che ci crediate o no, il profumo del limone riduce la pressione sanguigna. Tenendo conto che l’ipertensione è una delle malattie più diffuse nella nostra società, ogni famiglia dovrebbe avere in casa una scorta di limoni.

4- Positività ed energia

Dormire accanto a una fetta di limone vi farà iniziare meglio la giornata. L’odore di questi frutti aumenta la produzione di serotonina, migliorando l’umore. Con questo semplice trucco, alzarsi dal letto e iniziare la giornata pieni di energie sarà più semplice di quanto si possa immaginare.

5- Espellere gli insetti dalla stanza

Soprattutto d’estate, espellere gli insetti dalla camera da letto è un’esigenza fondamentale. Basterà una fettina di limone accanto al tuo letto per allontanare questi fastidiosissimi animaletti.



http://naturamorevole.blogspot.it/2018/01/metti-una-fetta-di-limone-sul-comodino.html

“Amicizia”: la bellissima poesia di Jorge Luis Borges




Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita,
Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,
però posso ascoltarli e dividerli con te.
Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro,
però quando serve starò vicino a te.
Non posso evitarti di precipitare, solamente posso offrirti la mia mano perché ti sostenga e non cada.
La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei,
però gioisco sinceramente quando ti vedo felice.
Non giudico le decisioni che prendi nella vita,
mi limito ad appoggiarti, a stimolarti e aiutarti se me lo chiedi.
Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,
però posso offrirti lo spazio necessario per crescere.
Non posso evitare la tua sofferenza, quando qualche pena ti tocca il cuore,
però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.
Non posso dirti né cosa sei né cosa devi essere,
solamente posso volerti come sei ed essere tuo amico.
In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico,
in quel momento sei apparso tu…
Non sei né sopra né sotto né in mezzo, non sei né in testa né alla fine della lista.
Non sei né il numero uno né il numero finale e tanto meno ho la pretesa
di essere io il primo, il secondo o il terzo della tua lista.
Basta che tu mi voglia come amico.
Poi ho capito che siamo veramente amici.
Ho fatto quello che farebbe qualsiasi amico:
ho pregato e ho ringraziato Dio per te.
Grazie per essermi amico.
Jorge Luis Borges
fonte http://librariacultura.altervista.org/amicizia-la-bellissima-poesia-jorge-luis-borges/

Kundalini: La meditazione del risveglio e la connessione al cosmo

Risultati immagini per cabbala

Per molti, la meditazione kundalini mostra la stretta connessione tra la dottrina del Karma e il corredo biologico del corpo che si riferisce a una forma di energia primordiale conosciuta anche con il nome di  shakti ovvero Energia kundalini, una forma di energia spirituale il cui risveglio può portarci un’incredibile forza vitale connessa al cosmo.
Il Kundalini si fa conoscere  nell’occidente alla fine del XIX secolo.  Tuttavia, quando nel 1968 Yogi Bhajan introduce lo Yoga e la Meditazione Kundalini negli Stati Uniti, divenne portatore  di una tecnologia le cui origini si perdono nelle nebbie del tempo: fu battezzata come  una tecnologia perfezionata e raffinata in segreto nel corso di innumerevoli generazioni di maestri e iniziati nei templi dell’India del Nord, in Tibet e in Nepal, e ritenuta attualmente il più potente e inclusivo fra i tanti stili di yoga conosciuti.
Il Kundalini identica il sorgere di una forma di energia e di coscienza che rimane arrotolata alla base della nostra spina dorsale fin dalla nascita. Secondo gli antichi La sua forma è simile a quella di un serpente che attraversa tutto il corpo è richiamata nell’arte esoterica di molte culture, così come la capacità di intensificare e aumentare non solo l’energia del corpo, ma anche quella spirituale che consente un aumento di coscienza che è stata esplorata per migliaia di anni. Si tratta di un potenziale umano naturale ed è la fonte della forza vitale che ognuno custodisce dentro di sé  ma che non utilizza fin quanto non si riesce a risvegliare tale forza grazie a esercizi guidati da Maestri sin materia.

Ma Cosa succede quando la Kundalini viene risvegliata?

Il risveglio del Kundalini consente di sperimentare, in piena consapevolezza, nuovi stati di coscienza, accompagnati da una serie di fenomeni di natura fisica, sensoriale e percettiva che grazie alle vibrazioni percepite, si ha una connessione in campo vibratorio all’espansione del cosmo.
Quando viene risvegliata, la Kundalini si manifesta mediante la conoscenza del passato, presente e futuro, con una forte consapevolezza, oltre a un’espansione della coscienza. Grazie all’azione benefica che la meditazione Kundalini esercita sui chakra, e sul sottile in generale, il praticante è in grado di raggiungere uno stato di benessere completo, un senso di gioia e armonia incondizionata.

Connessione della Kundalini al cosmo

Nell’Induismo il risveglio della Kundalini permette la connessione alle Mahāvidyā, i portatori della Grande Conoscenza del Cosmo 
Le Mahāvidyā sono divinità femminili proprie del tantrismo, e rappresentano il ciclo del tempo suddiviso in dieci stadi. Ognuno di questi stadi è associato a una particolare capacità di Śiva, una sua śakti: quelle che consentono all’universo di evolversi, di pulsare e di espandersi. Questi dieci aspetti del Suo potere, personificati appunto nelle dieci forze, sono denominate anche i “dieci oggetti della conoscenza trascendente”, in quanto fonte di tutto ciò che può essere conosciuto.
kundalini: La meditazione del risveglio e la connessione al cosmo
Il simbolo più usato per rappresentare la Kundalini è il serpente, simbolo della conoscenza. Fin dall’antichità, il serpente è considerato sinonimo di trasformazione, grazie alla sua capacità di mutare la pelle.

Come risvegliare la Kundalini

La Kundalini si risveglia con la meditazione Yoga consigliabile con la guida di un maestro.
Nel caso avete deciso di procedere senza un tutore, vi elenchiamo delle  semplici indicazioni per una sessione di meditazione Kundalini.
Per prima cosa bisogna trovate un luogo tranquillo e privo di distrazioni. Controllate l’illuminazione e la temperatura della stanza. Trovate una posizione comoda, da seduti o distesi.
Calmate la mente e i pensieri. Iniziate a rilassare tutto il corpo, partendo dal viso, passando per le mascelle, le spalle, il collo, le braccia e le mani. Rilassate il busto, i fianchi, le gambe e i piedi.
Percepite e ascoltate il rilassamento. Concentratevi ora sul respiro, lento e profondo, che entra attraverso il naso. Trattenete e poi espirate lentamente e completamente. Respirate in questo modo per tre volte.
Focalizzate l’attenzione sui chakra, dall’alto della testa (corona del Chakra aperta). Guardate una luce bianca che entra nel chakra della corona e che lentamente si avvolge come una spirale scendendo lungo la spina dorsale.
La luce bianca percorre il corpo incontrando i diversi chakra, fino a giungere al chakra del coccige, dove risiede l’energia Kundalini. L’energia emerge dal chakra del cocige e si attorciglia lungo la spina dorsale come un serpente.
Quando siete pronti ritornate nel vostro corpo fisico. Lentamente, iniziate a muovere le palpebre e gli arti. Riaprite lentamente gli occhi. Infine, rilassatevi e armonizzate le energie acquisite.Vi sono anche altre tecniche di meditazione Kundalini.
A cura della Redazione universo7p.it
Tratto da: aprilamente
https://ununiverso.it/2018/01/05/kundalini-la-meditazione-del-risveglio-e-la-connessione-al-cosmo/

venerdì 5 gennaio 2018

Nel silenzio totale dei media, la Grecia sprofonda nel dramma….CONDIVIDETE SENZA FERMARVI UN ATTIMO: QUESTA NOTIZIA DEVE FARE IL GIRO DEL MONDO!



Zero Hedge: le autorità greche stanno lanciando una confisca di massa di cassette di sicurezza, titoli e case
Il pacchetto lacrime e sangue approvato la settimana scorsa non basta.
Il governo greco vuole andare a fondo nella “lotta” contro i propri cittadini e, se la normativa sarà approvata, le autorità fiscali greche potranno confiscare cassette di sicurezza e attività finanziarie.
Ne parla il sito Zero Hedge, che ha rilanciato la notizia del quotidiano greco Kathimerini.
Di seguito riportiamo la traduzione di Vocidallestero.it:*
“La scorsa settimana il Parlamento Greco ha approvato delle nuove misure di austerità per sbloccare i fondi di salvataggio destinati alla Grecia, ma fermi a Bruxelles. Si tratta di una mossa simbolica che ha poco o nessun impatto reale sull’effettiva imposizione di ulteriore austerità. E se i greci sono stati piuttosto bravi nella prima parte (le promesse), sono stati gravemente mancanti nella seconda parte (la consegna).
Le cose potrebbero presto cambiare. Secondo Kathimerini, gli ispettori del Ministero delle finanze greco stanno per avviare una ricerca serrata dei proprietari di tutti i valori non dichiarati, e le leggi saranno riviste al fine di permettere la confisca elettronica di prodotti finanziari e del contenuto delle cassette di sicurezza. Il piano per l’identificazione dei contribuenti che hanno “dimenticato” di dichiarare le loro proprietà alle autorità fiscali dovrebbe essere predisposto entro la fine dell’anno, secondo la tabella di marcia dell’Autorità Indipendente per le Entrate Pubbliche.
Ciò che ne seguirà sarà una vera e propria confisca di massa, da parte del governo, di qualsiasi valore la cui fonte, origine e finanziamento non possano essere giustificati.
Le autorità fiscali greche a questo fine riceveranno il supporto del catasto, ed entro la fine di settembre gli ispettori fiscali dovrebbero ottenere accesso al database del catasto per vedere i dettagli di tutte le proprietà. Qualunque contribuente che venga identificato come uno che ha omesso di dichiarare i propri beni alle autorità fiscali verrà invitato a dichiararli e pagare le relative tasse e le multe stabilite dalla legge. Se i contribuenti non dovessero farlo, i valori potranno essere “sequestrati”.
Kathimerini nota anche che l’autorità fiscale sta aspettando che il Parlamento approvi la normativa che autorizza la confisca di massa di cassette di sicurezza e attività finanziarie.
Fino ad oggi il processo di confisca era redatto “a mano” ed era perciò particolarmente lento nella localizzazione degli asset dei contribuenti che occultavano i redditi o avevano grossi debiti verso lo stato. Ora il processo sta per diventare molto più rapido: dopo che saranno state messe in atto le regolamentazioni necessarie per la riscossione dei debiti con un sistema automatico, le autorità fiscali saranno in grado di emettere avvisi di confisca online e di mettere le mani direttamente sul contenuto delle cassette di sicurezza, di confiscare denaro, pietre preziose, gioielli e altro. Saranno inoltre in grado di confiscare titoli e altri asset finanziari.
Quest’anno le autorità fiscali concentreranno i propri sforzi sulle confische, nel tentativo di ridurre l’enorme ammontare di debito scaduto che i cittadini hanno verso lo stato. È in questo contesto che l’Autorità Indipendente per le Entrate Pubbliche entro la fine del mese venderà all’asta 27 proprietà precedentemente detenute da debitori dello Stato, con l’obiettivo di raccogliere entro la fine dell’anno 2,7 miliardi di euro tramite la riscossione di vecchi debiti, e altri 690 miliardi di euro di nuovi debiti dai principali debitori.
Nei mesi a venire parleremo dei dettagli delle vendite all’asta, se dovessero emergere affari particolarmente rilevanti.”
Fonte: silenziefalsita.it
https://www.fattidalweb.com/2017/12/29/nel-silenzio-totale-dei-media-la-grecia-sprofonda-nel-dramma-condividete-senza-fermarvi-un-attimo-questa-notizia-deve-fare-il-giro-del-mondo-3/

The George Soros Story



The George Soros story Epimetheus on Patreon https://www.patreon.com/Epimetheus1776 A young Soros succeeded to survive to Soviet sige of nazi occupied Budapest and managed to immigrate to London England afterwards. After working as a clerk soros was promoted to working in the firm’s arbitrage department, is the practice of taking advantage of a price difference between different markets: striking a combination deals that capitalize upon the imbalance, the profit being the difference between the market prices. it is the possibility of a risk-free profit after transaction costs. For instance, an arbitrage is present when there is the opportunity to instantaneously buy low in one market and sell high In 1956 Soros moved to new York City, Rising from a trader to a hedge fund manager and vice president of Arnhold and S. Bleichroeder investment bank During this time he also spent years--developing his theory of economic reflex-iv-ity. reflex-iv-ity crudely stated is the concept that market values are often driven by the fallible ideas of market participants, and not only by the economic fundamentals of the situation Feedback loops exist where fallible ideas influence events, events influence markets, and these markets and events influence new ideas…His ideas of how markets worked was in direct contrast to the in vogue market equilibrium theories of the day. Soros created an experimental portfolio wher he would implement his theories…starting at a 4m initial capital investment including 250,000 of his own money the fund would triple its value--- to 12m in four years. He would then leave Arnhold and S. Bleichroeder and create soros fund management. Most of its initial investors where the same as the his experimental fund at a and B In a decade the fund would increase from 15m to 400m In 1992 Soros would make the investment that would make him famous. Stanley Druckenmiller, who was one of Soro’s lead portfolio managers for many years, first noticed the weakness in the British pound, Soros then pushed his fund into taking an unprecedented position against the pound, of 10 billion dollars. When the pound crashed in value Soros made 1 billion dollars in a day…the TREASURY OF THE UINTED KINGDOM LOST 3.4 BILLION THAT DAY KNOW AS BLACK WEDNESDAY… afterwards Soros would dubbed “the man who broke the bank of England” After this event Soros gained almost mythic status in financial markets. When soros spoke markets moved. 5 years later the prime minister of Malaysia accused Soros of causing the Asian financial crisis of 1997.Soros has stated here merely took advantage of a situation that would have fallen apart regardless of his actions..if he hadn’t done it someone else would have. From Soros’s involvement in black lives matter to the overthrow of vitor yanakovich and exploitation of Ukraine in 2014—Soros has been involvement in us and global politics has gradually replaced his focus on finance over the past few of decades…now at 87 years old he has moved an unprecedented 18 billion dollars dwarfing the Bill and Melinda gates foundation making the open society foundation the largest private charity

fonte Epimetheus

5 segreti oscuri di George Soros



Il miliardario George Soros è una delle figure più controverse e potenti del pianeta. Per alcuni, il suo finanziamento di gruppi democratici nell'Europa orientale post-comunista lo ha reso un eroe. Per altri, il suo finanziamento di cause sociali ultra-sinistra lo ha trasformato in un uomo nero. Recentemente è stato legato alla Campagna Clinton (e non solo come uno dei principali donatori) attraverso le rivelazioni di Wikileaks e ora è noto che possiede le macchine per il voto in 16 stati degli Stati Uniti, per essere utilizzato nelle prossime elezioni. I suoi archivi di e-mail sono stati recentemente violati e trapelati, dimostrando che lui era direttamente colluso con le potenze dell'Europa per incitare una crisi di rifugiati (a quale fine nessuno lo sa). E ora viene suggerito che è il capo, o almeno un membro molto significativo, del settimo governo statunitense di Shadow Floor rivelato nelle più recenti rivelazioni di Wikileaks. Molte di queste informazioni sono ancora in fase di rivelazione, ma eccone altre dieci curiose racconti della vita di questo miliardario altamente segreto che probabilmente non conosci

il primo ministro della Malesia, Mahathir Mohamad, accusò pubblicamente Soros di aver distrutto l'economia del suo paese, definendolo un cattivo.

George Soros andò anche dopo che l'Economia di Hong Kong cercò di schiantarli per rendersi ancora più ricco.


George Soros è stato visto illegalmente spendere troppo per le campagne politiche. Nel 2004 ha restituito un gruppo a 137 milioni di dollari per portare John Kerry nella casa bianca a tutti i costi.


Soros ha una tale ipocrisia sulle tasse, è un grande donatore democratico, Soros ama dire che i ricchi dovrebbero pagare più tasse. Soros li ha gestìti rimandando le tasse pagate sui compensi dai suoi clienti, che poi reinvestì, permettendo loro di crescere. Bloomberg stima di aver ammassato una fortuna di 13,3 miliardi di dollari solo attraverso il differimento. Sebbene ciò fosse legale, era profondamente ingiusto, il che potrebbe essere il motivo per cui il governo statunitense ha chiuso la scappatoia e ordinato a Soros di rimborsare $ 6,7 miliardi. Soros ha risposto spostando tutti i soldi in questione in Irlanda.


George Soros ha approfittato della conoscenza interna di un'acquisizione di Société Générale, una banca francese. Anche se i profitti sono stati relativamente minori (circa $ 2,3 milioni), continua a negare qualsiasi illecito e sta trascinando i piedi per pagare la multa di $ 2,3 milioni per anni. Ciò nonostante la CEDU ha stabilito che sapeva di infrangere la legge e che, in quanto investitore esperto, avrebbe dovuto aspettarsi alcune conseguenze giuridiche. Ha infranto la legge e ha rotto senza rimorsi. Non possiamo fare a meno di chiederci se i non miliardari otterrebbero un trattamento così clemente.